Nome

Codice ISIN

Listino Azionario Italia

News Radiocor


22/05/2019 21:01

Wall Street: indici riducono cali, nessuna sorpresa da verbali Fed

La Cina inizia a boicottare prodotti Usa (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 22 mag - A un'ora dalla fine degli scambi, gli indici a Wall Street hanno ridotto le loro perdite sulla scia della pubblicazioni di verbali della Federal Reserve che non hanno contenuto alcuna sorpresa. L'approccio paziente sui tassi e' giudicato "appropriato", segno che i tassi sono destinati a restare invariati "per un po'" anche se l'economia migliora. Inoltre, la recente debolezza dell'inflazione e' vista come temporanea, concetto espresso dal governatore Jerome Powell successivamente alla riunione finita l'1 maggio scorso.
Questo fa venire meno le speranze per un taglio dei tassi.
Sullo sfondo restano le tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. Dopo Huawei, il governo Trump pensa di imporre restrizioni ad aziende cinesi specializzate in video-sorveglianza. Dal canto suo la Cina ripensa la sua relazione economica con gli Usa. Mentre Pechino valuta se tagliare gli acquisti di gas naturale americano, Epoc Times riferisce che un'azienda cinese, Jinggang Motor Vehicle Inspection Station, ha ordinato ai dipendenti di boicottare prodotti Usa, dall'iPhone alle auto passando per pietanze vendute da McDonald's e Kentucky Fried Chicken e dai prodotti al consumo di P&G. Il DJIA perde lo 0,2% a 25.820 punti.
L'S&P 500 cede lo 0,11% a quota 2.861. Il Nasdaq Composite lascia sul terreno lo 0,2% a quota 7.770,8. Il petrolio a giugno al Nymex e' scivolato del 2,7% a 61,42 dollari al barile a causa di scorte Usa balzate a sorpresa. Un euro compra 1,1163 dollari e una sterlina ne compra 1,267.
A24-Spa (RADIOCOR) 22-05-19 21:00:53 (0817) 5 NNNN

Titoli collegati
MCDONALD'S CORPORATION COMMON STOCK
Ultimo 199.96
Ore 22:00
Var + 0.06%
Bid 199.72
Ask 199.96


Portafoglio Personale

Listino Personale


I più letti di Finanza e Mercati