Nome

Codice ISIN

Listino Azionario Italia

News Radiocor


26/07/2018 12:38

Spazio: Galileo lancia 4 nuovi satelliti, copertura Ue quasi completata -2-

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 26 lug - Il vicepresidente della Commissione Maros Sefovi ha ricordato che "lo spazio sta diventando una nuova frontiera economica, poiche' e' strettamente collegato a un numero sempre maggiore di settori di cui determina una profonda modernizzazione: il 10% del pil Ue dipende attualmente dai servizi spaziali". Galileo fornisce attualmente tre tipi di servizi basati sulla navigazione satellitare. Il primo e' il servizio aperto Galileo gratuito per il posizionamento, la navigazione e la misurazione del tempo. Il servizio di misurazione del tempo e' sempre piu' stabile, preciso e veloce (dell'ordine dei nanosecondi) anche rispetto ad altri sistemi di localizzazione. Su questo servizio si basa il sistema eCall, obbligatorio su tutte le auto nuove dal 31 marzo 2018, per comunicare la posizione del veicolo ai servizi di emergenza. Poi c'e' il servizio di ricerca e salvataggio (Sar) di Galileo: consente la localizzazione di segnali di emergenza trasmessi da radiofari abilitati. Con l'avvio dei servizi iniziali di Galileo nel dicembre 2016 il tempo necessario a individuare una persona dispersa in mare o in montagna e' passato da un massimo di 4 ore a circa 10 minuti dall'attivazione dei radiofari di emergenza. La precisione della localizzazione e' migliorata, passando da 10 km senza Galileo a meno di 2 km con Galileo. Inoltre dal prossimo anno il servizio sara' in grado di informare la persona in pericolo che il suo segnale di emergenza e' stato ricevuto e localizzato. Infine il servizio pubblico regolamentato (prs) di Galileo: si tratta di un servizio criptato progettato per un uso sensibile sotto il profilo della sicurezza, ad esempio per operazioni militari, da parte delle autorita' pubbliche. Il Prs mira a garantire la continuita' del servizio, anche nelle condizioni ambientali piu' averse e offre alle autorita' pubbliche un servizio robusto e completamente criptato durante le emergenze nazionali o le situazioni di crisi, come gli attentati terroristici. Per il prossimo bilancio a lungo termine Ue 2021-2027 la Commissione ha proposto di riunire tutte le attivita' spaziali nuove ed esistenti in un unico programma spaziale da 16 miliardi di euro, comprendente il mantenimento di un accesso autonomo Ue allo spazio, il sostegno alle start-up del settore spaziale, lo sviluppo di nuove componenti di sicurezza quali la sorveglianza dell'ambiente spaziale e la comunicazione satellitare governativa. Aps (RADIOCOR) 26-07-18 12:38:35 (0347)SPACE 5 NNNN


Portafoglio Personale

Listino Personale


I più letti di Finanza e Mercati