Nome

Codice ISIN

Listino Azionario Italia

News Radiocor


06/12/2018 18:40

Huawei: Lagarde (Fmi), si rispetti giustizia, Trump e Xi determinati a risolvere dispute

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 06 dic - Christine Lagarde, il direttore generale del Fondo monetario internazionale, non vuole "mettere nello stesso cestino" il caso Huawei e "la determinazione" dei presidenti di Usa e Cina a risolvere le loro dispute commerciali. All'indomani della conferma dell'arresto della direttrice finanziaria del colosso cinese, Lagarde ha voluto sottolineare quanto osservato nell'ambito del G20 di venerdi' e sabato scorsi a Buenos Aires. "Non ero alla cena" tra Donald Trump e Xi Jinping, nella quale e' stata decisa una tregua commerciale di 90 giorni, "ma al summit li ho visti agire. C'e' desiderio di lavorare insieme, andare avanti, risolvere questioni.
Questo era molto chiaro". Peccato che l'arresto di Meng Wanzhou abbiano riacceso i timori sulla tenuta di quella tregua, come dimostrato dal crollo degli indici a Wall Street. In merito a Meng, di cui gli Usa vogliono l'estradizione dal Canada per presunta violazione di sanzioni legate all'Iran, Lagarde ha detto: "Se un individuo viola leggi...per fortuna c'e' un sistema giudiziario, che va rispettato". E' proprio nella Giustizia che Huawei confida: "I sistemi giuridici canadese e americano alla fine raggiungeranno una conclusione giusta", aveva commentato ieri il gruppo sostenendo di avere rispettato le leggi, incluse "quelle relative a sanzioni Onu, Usa e Ue" e di non essere a conoscenza di errori commessi dalla top manager.
A24-Spa (RADIOCOR) 06-12-18 18:39:58 (0581) 3 NNNN


Portafoglio Personale

Listino Personale


I più letti di Finanza e Mercati